ANTONIO SACCO


antonio.sacco7636.as@gmail.com

web site: https://www.facebook.com/antosacc.76/




"Caduta degli Dei" 2009_ ANTONIO SACCO

ANTONIO SACCO _ Conselve - Italia

titolo: "Caduta degli Dei" 
anno:  2009
dimensioni: cm 50 x 50

Gallery price:   1.200,00 euro
AGH price:       600,00 EURO


"Cosa succede sull'Olimpo"2004_ ANTONIO SACCO

ANTONIO SACCO _ Conselve - Italia

titolo: "Cosa succede sull'Olimpo "
anno:  2004
dimensioni: cm 50 x 50

Gallery price:  1.000,00 euro
AGH price:      500,00 euro


ANTONIO SACCO
Conselve - Italia

ANTONIO SACCO



Sacco Antonio nato a San Severo (FG) nel 1976 vive nella sua casa studio di Conselve (PD) in via G.MATTEOTTI 153 - CAP 35026-N°cell: 3271798223 – studio/casa: 0499501049 – e-mail : antonio.sacco7636.as@gmail.com
Dopo il diploma in pittura conseguito nel 2001 all’Accademia delle belle arti di Foggia alla cattedra del professor Gerardo Gerardi e affrontando le sue tematiche che spaziano dal recupero delle sue origini rivisitate in chiave esoterica a quella di denuncia sociale omaggiando gli eroi contemporanei,incomincia ad esporre a diverse rassegne collettive tra’ le quali “punto e passa arte in movimento” patrocinata dal MIBAC rispettivamente a Foggia e Manfredonia(FG).Sempre nel 2001 partecipa alla triennale d’arte sacra a Lecce e alle biennali di incisione calcografica di Aquiterme(AL) e Venezia e all’expo arte di Bari.
Nel 2004 con la galleria Alba di FERRARA espone all’arte fiera di PADOVA .
Dopo una lunga interruzione dell’attivita’ espositiva nel 2010 tiene parte a
due mostre collettive che si tengono rispettivamente a Torino “galleria Ariele” e al “MAT”-museo dell’alto tavoliere di S.Severo(FG) dal titolo “futuro il respiro del tempo” inoltre viene segnalato al merito al premio Giorgione2010 di Castelfranco Veneto.Nel giugno 2011 collabora con il MUSAE di Milano per una serie di mostre collettive itineranti sul territorio nazionale presso alcuni enti museali collaboranti con il MUSAE(museo-urbano-sperimentale dell’arte emergente) tra’cui quello di Milano e tiene a Napoli presso l’officina d’arte creativa la rassegna del formato 20x20 cm,ottenendo consensi dal pubblico e dalla critica.Nel 2012 partecipa ad una rassegna collettiva che si tiene al complesso museale di S.Paolo a Monselice(PD) che ha per tema il paesaggio contemporaneo veneto.
Nel 2018 tiene parte ad una mostra collettiva denominata Passaggi di identita’ svoltasi alla Saccisica di Piove di Sacco(pd) e alla mostra Marcinelle 262 al “Le Bois du Cazier” museo della mineralogia a Charleroi in Belgio.
LA sua prima mostra personale si terrà a Padova nel giugno del 2019 presso la sala verde dello storico caffe' Pedrocchi e a settembre di corrente anno al castello svevo di Monte S.Angelo(Fg) aventi come titolo "Auvia".
Molte delle sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private.