ELSA CORSO


elsacorso.art@gmail.com

web site: 
http://www.artgalleryhotel.eu/artists/elsa-corso


ELSA CORSO _ Milano - Italia

titolo: " Blue Serendipity "

anno:  2016
dimensioni: cm 210 x 130

Gallery price:  3.150,00 euro
AGH price:     2.250,00 euro


ELSA CORSO _ Milano - Italia

titolo: "Serendipity 3"

anno:  2017
dimensioni: cm 210 x 130

Gallery price:  3.150,00 euro
AGH price:     2.250,00 euro


ELSA CORSO
Milano - Italia

E’ stata docente di discipline pittoriche presso numerosi Istituti d’Arte e Licei Artistici. Ha frequentato la Scuola d’Arte di Lugano e successivamente l’Accademia di Ginevra acquisendo le basi sulle pratiche artistiche contemporanee.  Nel suo percorso artistico elabora una personale ricerca espressiva partendo dalle tecniche tradizionali e del graffito, approdando in seguito all’astrattismo. Dipinge attraverso la matericità del colore e l’inconfondibile testura, con il sapiente uso di accostamenti delicati o, al contrario decisi, testimonia la propria inconfondibile sensibilità nel suo viaggio di rivisitazione interiore di elementi principalmente astratti.
Personalità eclettica si inserisce nel solco della moderna sperimentazione con forme espressive ibride concepite per strutturare lo spazio con tecniche e materiali alternativi.
Numerose le partecipazioni a mostre personali, collettive e concorsi d’arte. Negli ultimi anni numerose sono state le esposizioni sia nazionali che internazionali.( 2012 Milano, 2012 Zurigo, 2013 Roma, 2013 Parigi, 2014 Londra, 2014 Berlino, 2015 Londra, 2016 New York, 2016 Mosca )

“Nelle opere della Corso la misura del colore si manifesta attraverso una linea mentale che tende a visualizzare il suo mondo interiore. La sua forza espressiva e l'impeto cromatico ci trasla in una dimensione onirica, spesso metafora della vita e degli accadimenti umani. Una pittura di carattere, che nasce spontanea e che ha principalmente la tendenza di narrare senza il supporto figurativo, liberando una forza primordiale di grande creatività." (Elisabetta Grandi)

“Artista eclettica, libera e anticonvenzionale, piuttosto che occuparsi della ‘riconoscibilità’, la Corso parte da un’ispirazione scaturita da un’emozione interiore, per realizzare opere che spaziando dal dadaismo all’astrattismo, non disdegnando sporadici ritorni al figurativo, senza mai perdere l’assoluta originalità espressiva che la caratterizza, avendo oramai maturato solidamente la sua personalità pittorica.” (P. De Santis)

“Elsa Corso riesce a riportarne sulla tela la sua essenza tramite le vibrazioni che hanno attraversato la sua anima. Il tratto dell'artista crea complessi equilibri ottici, cattura lo sguardo di chi osserva attraverso le strutture tracciate dal suo segno istintivo e deciso; l’artista riempie la superficie facendosi veicolo del sentimento che anima e guida la sua mano. Le opere di Elsa sono un vortice di colori che si incontrano sulla tela per creare astrazioni in un rincorrersi di riflessioni cromatiche verso un fulcro emotivo che raccoglie le tonalità scomposte in composizioni suggestive ed empatiche. (Gianluigi Baroni)

“L’Artista Corso è affascinata dalla forma, dalla materia e dal colore, ama utilizzare questi tre elementi con grande libertà espressiva frutto di una grande emotività e sensibilità interiore. L’inedita miscela di tecniche e stili, dà vita ad un linguaggio pittorico intenso ed emozionante in cui la poesia del colore si fonde con la poesia delle grafie. Pur privilegiando l’astratto,tutte le sue opere sono accomunate da una sensibilità compositiva, rigorosa ed equilibrata”. (Marcello Padovani)