GERARDO LA PORTA


gilaporta@gmail.com

https://gilaporta.pb.gallery/  


"Nudo Modigliani"_ GERARDO LA PORTA

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " Nudo Modigliani "

anno:  2019
dimensioni: cm 120 x 80 h


"Nuovo Nudo"_ GERARDO LA PORTA

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " Nudo Nuovo "

anno:  2019
dimensioni: cm 120 x 80 h


GERARDO LA PORTA_ "Albero II" 2019

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " Albero II "

tecnica: acrilico su tela

anno:  2019
dimensioni: cm 60 x 40 h

GERARDO LA PORTA_ "Albero II" 2019 donazione 200,00 euro

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " Albero III "

tecnica: acrilico su tela

anno:  2019

dimensioni: cm 40 x 30 h

GERARDO LA PORTA_ "Albero III" 2019 donazione 150,00 euro

GERARDO LA PORTA_ "Albero IV" 2019

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " Albero IV "

tecnica: acrilico su tela

anno:  2019
dimensioni: cm 20 x 30 h

GERARDO LA PORTA_ "Albero IV" 2019 donazione 100,00 euro

GERARDO LA PORTA_ "La scala" 2019

GERARDO LA PORTA_ Pavia - Italia

titolo: " La scala"

tecnica: acrilico su tela 

anno:  2019
dimensioni: cm 37 x 67 h

GERARDO LA PORTA_ "La scala" 2019 donazione 250,00 euro

GERARDO LA PORTA
Pavia - Italia

GERARDO LA PORTA

BIO

Gerardo La Porta è un artista autodidatta, nato nel 1966 ad Eboli, cittadina del salernitano, mostra sin dall’infanzia le sue attitudini al disegno, spaziando da quello tecnico al figurativo. Senza l’approvazione dei genitori, che auspicavano per lui altri interessi, studia tutte le tecniche di disegno e di pittura, prediligendo colori ad olio. Si innamora dei grandi artisti classici quali Leonardo, Raffaello, Giotto, Michelangelo, ma e’ poi catturato dai contemporanei quali Picasso, Klee, Kandinsky, Van Gogh, Matisse, Miro’, Modigliani, Dali’, dai quali trova ispirazione per sviluppare una sua tecnica  personale.

Le sue tele sono sfumature dei colori vivi e linee ondulate . Esplorando nuovi stili, si imbatte in quello di Sol LeWitt , e Jean Dubuffet, e li elabora alla luce delle pennellate che lo caratterizzano.

 Dal 1992 ha a molteplici mostre e collettive nazionali ed internazionali (Francia, Malta, Irlanda, Venezuela, Spagna) . Co-fondatore del Gruppo TIAL, gruppo artistico salernitano, dopo una pausa decennale durante la ha avuto modo di girare il mondo, ha ripreso a dipingere raggiungendo uno stile molto personale ed unico.

Tra ultimi eventi : Personale di Agropoli (SA), Personale a Milano e Pavia, Collettiva di Dublino, di Bologna, Pavia, Salerno, Milano, Napoli, Biennale di Salerno, Fiera dell’Arte PAVIART Talent 2018, Estemporanee nel milanese e nel salernitano.

Una sua opera e’ stata scelta dalla Disney Italia per la presentazione del film “Mary Poppins – il ritorno” del 2018.

Vince il Premio della Critica al Concorso di Pittura RENATO VALDATA 2019 a Pavia.

Presente sul Catalogo Artisti di Bologna 2018/2019.

Una sua opera esposta su mensile Create! Magazine (05/2019).

Ha aperto il suo studio nella sua citta’ adottiva, Pavia. Le sue opere sono esposte permanentemente al Bar Sport 2.0 Gallery di Eboli (SA) alcune alla LA MOKA POP Galleria di Pavia ed SeTART di L. Costantini Galleria in Veroli(FR), ArtMall di Milano.

Collabora strettamente con la Galleria online ARTUPIA di Milano e TEELENT di Milano.



CRITICA

La bellezza dell'arte dell'artista Gherardo La Porta non è solo nella sua contestualizzazione. Il processo di creazione dell'arte è quello spirituale e fa sentire di essere molto vicino a Dio o al creatore che deve essere apprezzato e che non può essere verbalizzato. Il tuo lavoro è avere elementi folk.
Amit Slatia – Galleria New Delhi



MOSTRE E CONCORSI

  • Dal 1992 inizia ad esporre le sue opere in tutta la provincia di Salerno in molte collettive d’arte;  dal 1995 socio fondatore del gruppo TIAL di Battipaglia (SA), organizzando  mostre in tutta la Regione Campania, quali Caserta, Avellino, Salerno, Teggiano, Ravello, Marina di Camerota, Sala Consilina, Agropoli, Eboli, Campagna, Battipaglia, Bellizzi,  Colliano, San Gregorio, Montecorvino Rovella, Giffoni (al Giffoni Film Festival).

  • Partecipa anche a concorsi internazionali, quali Malta, Argentina, Irlanda, Spagna, Venezuela.

  • Dal 2013 le sue mostre personali si sono svolte in Eboli, Agropoli, Acciaroli, Battipaglia, Cambrils (Spagna), Verona, Amalfi.

  • Dal 2 al 5 Giugno 2016 partecipa alla Biennale di Mostra d’Arte Contemporanea Salerno.

  • Mostra Collettiva a Dublino (Irlanda) nel 2017

  • Nel 2018 Mostra Collettiva a Bologna in gennaio ed aprile, a Pavia in giugno e settembre.

  • Mostra Personale in Ottobre 2018 a Salerno presso il Teatro delle Arti.

  • Partecipa al PAVIART Talent a Dicembre 2018.

  • Una sua opera selezionata dalla Disney per il film “ Mary Poppins – il ritorno” del 2019.

  • Dal 16 Febbraio 2019 al 15 Marzo 2019 , Mostra Personale allo Zen Sushi Restaurant/Galleria di Milano.

  • Mostra collettiva in Aprile/Giugno 2019 al Gluqbar Gallery di Milano – Progetto design Fiat Punto.

  • Alcuni suoi quadri esposti al ARTMALL di Milano dal 1 Maggio al 15 Luglio 2019.

  • Partecipa al Premio Internazionale Arte Contemporanea citta’ di Maiori (SA) dal 15 al 30 Giugno 2019.

  • Da Maggio a Settembre 2019 una sua collezione e’ presente nella Galleria SMARTCOAST di Sorrento (NA).

  • Ottobre 2019 Mostra Collettiva presso Art Luxury Gallery di Milano.

  • Novembre 2019 Mostra Collettiva presso la Galleria Arte 17 di Pavia.


RICONOSCIMENTI

Molte sue opere sono presso collezionisti privati di tutto il mondo, maggiormente paesi Scandinavi, Francia, Spagna, Irlanda, America (Florida, California, NY e Washington DC), Australia e NZ, nonche’ in Italia.
Le sue opere principali sono esposte in mostra permanente presso: il Bar Sport 2.0 – Galleria di Eboli, alcune sono presso la Galleria LA MOKA POP di Pavia , Art-e Galleria di Verdana (FR), ArtMall Gallery di Milano.
Collabora con il gruppo TEELENT di Milano come designer per t-shirts, alcuni quadri presenti in gallerie online, tra i quali ARTUPIA di Milano.

Dal 2018 si e’ trasferito a Pavia, dove tutt’ora risiede e lavora nel suo Studio.