ROBERTO LAURO



"Vertigine" 2018_ ROBERTO LAURO

ROBERTO LAURO _ Napoli - Italia

titolo: "Vertigine"
anno:  2018
dimensioni: cm 255 x 147

Gallery price:  15.000,00 euro
AGH price:      10.000,00 euro


"Algoritmo della libertà" 2018_ ROBERTO LAURO

ROBERTO LAURO _ Napoli - Italia

titolo: "Algoritmo della libertà"
anno:  2018
dimensioni: cm 80 x 120

Gallery price:  10.000,00 euro
AGH price:      5.000,00 euro


"Entropia del colore" 2018_ ROBERTO LAURO

ROBERTO LAURO _ Napoli - Italia

titolo: "Entropia del colore"
anno:  2018
dimensioni: cm 120 x 80

Gallery price:  10.000,00 euro
AGH price:      5.000,00 euro


ROBERTO LAURO
Napoli - Italia

Roberto Lauro nasce a Napoli nel 1983, già da piccolo mostra un certo interesse per tutte quelle attività che richiedono coinvolgimento creativo ed emotivo. Il suo trascorso è ricco di traguardi che spaziano dalla musica alla scrittura e allo sport, fino ad arrivare all’Arte, che per sua devozione sceglierà come indirizzo di studio superiore diplomandosi così in grafica pubblicitaria all’Istituto Statale d’Arte U. Boccioni.

La sua curiosità per tutto ciò che lo circonda lo spinge ad allontanarsi e ad avvicinarsi all’arte ripetutamente, ed è quando Roberto intraprende gli sudi per il conseguimento della laurea in Scienze della Comunicazione che si appassiona all’affascinante mondo del tatuaggio. Portando avanti le due strade egli si divide tra la cinica oggettività sociologica del mondo universitario in cui è coinvolto e l’irrazionale poesia e senso di libertà dell’arte su pelle che gli nutre lo spirito allo stesso modo in cui accadeva con l’esperienza da musicista, autore e compositore, che ormai diventava un ricordo latente.

Dopo due anni di esperienze su pelle e prossimo alla laurea, nel 2010 inaugura a Napoli il suo studio “Roberto Lauro Tattoo” in cui costantemente cresce sia come tatuatore sia come artista, approfondendo gli studi anche in pittura, dalla cui passione e dedizione nasce e viene pubblicata una raccolta di 14 quadri, olio su tela, dal nome “Mille aspetti di uno scenario spento”.

Oggi Roberto Lauro lavora ancora presso il suo studio e definisce il suo lavoro come mezzo per riuscire ad esprimere le proprie emozioni e stati d’animo, considerando immenso il fascino di poter comunicare agli altri lasciando qualcosa di indelebile sulla pelle.